LO STILE ANDROGINO SUPER FEMMINILE

IMG_6024_Facetune_24-05-2018-16-53-14

“Il guardaroba maschile è DIVINO sulle donne molto più che sugli uomini”. Fu lei, la mitica Coco Chanel, la prima a rompere gli schemi disegnando abiti maschili per le donne, con l’obiettivo di renderle più libere, comode e a loro agio.
Da allora lo stile androgino è sinonimo di una donna che vuole trasformare la propria immagine rendendola emancipata, di classe, forte, sofisticata e intrigante.
Tantissime le dive e divine di ogni epoca che ci hanno regalato look maschili strepitosi: una delle prime fu Marlene Dietrich, ma anche Greta Garbo, Katharine Hepbrun, Twiggi, Diane Keaton, Bianca Jagger e tante altre.
Negli anni ’70 lo stile maschile vive un periodo d’oro con Yves Saint Laurent che per primo fece indossare il “tuxedo” (smoking ) alla donna come look femminile.

Facetune (1)

Anche il mood alla “garçonne” – concepito prevalentemente con capi rubati nell’armadio del partner – fa riferimento a donne che cercando indipendenza negli anni del dopoguerra sfoggiano un nuovo stile per allontanarsi dei rigidi canoni che la guerra e la crisi economica avevano imposto fino a quel momento.
Attualmente Giorgio Armani ha creato un vero e proprio stile personale combinando alla perfezione l’eleganza femminile con capi del taglio maschile e dalle linee essenziali. E anche secondo lui “Una donna in cappotto maschile è molto più sensuale di una donna in abito da sera”.

D5947452-CCB9-4FCA-8BFD-49ECD8F515E8

In definitiva i look di stile androgino esaltano la femminilità giocando con i contrasti: mixare elementi della rigorosità maschili con la grazia tipicamente femminile creando un’armonia perfetta può diventare un vero cocktail esplosivo. La camicia bianca da uomo è un capo evergreen per antonomasia e soddisfa tutte le esigenze: elegante quando vogliamo ma anche easy e sbarazzina se la sdrammatizziamo con i dettagli giusti. Una donna che indossa la camicia da uomo, ma proprio dell’uomo! – e una delle immagini più sexy che ci sia!!!
Creare un look d’inspirazione maschile è molto semplice, sono outfit fondamentalmente molto essenziali, puliti e con pochissimi elementi caratterizzanti, in grado di conquistare ogni donna per la sua praticità e comodità. Per un look minimalista, alla camicia con pantalone basico possiamo aggiungere pochi accessori di gusto maschile come cravatta, bretelle, papillon, gilet o scarpe stringate e combinarli con altri di gusto femminile come scarpe con tacco alto, gioielli, un bel make up. Altre alternative per creare il nostro stile andro-chic sono le giacche, i pantaloni e gli abiti con taglio classico e i tessuti usati per la confezione maschile, lunghi cappotti con linee morbide, pullover e cappelli.

Facetune

Lo stile androgino, del gusto intramontabile, è diventato un must have indiscusso da dove prendere inspirazione, facile da creare, con un pizzico di trasgressività che rende qualsiasi donna estremamente seducente e sensuale regalandole un fascino unico e senza tempo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...