UNA NUOVA PROSPETTIVA PER IL NUOVO ANNO

Un nuovo anno è approdato nella nostra vita e spesso attendiamo questo momento come l’occasione giusta per progettare un nuovo inizio e mettere in atto una serie di cambiamenti per migliorare la nostra realtà.

A new year has arrived in our life and we often wait for this moment as the right occasion to start a new beginning and implement a series of changes to improve our reality.

 

img_1519

Il mio proposito per questo 2019 è centrato sulla crescita personale, focalizzando gli obiettivi piccoli o grandi che siano, che possono rendermi più felice. Indispensabile sarà crederci intensamente e investirci una buona dose di energia:  solo avendo piena fiducia nei propri progetti  la crescita personale potrà realizzarsi.

In generale, per portare a termine i nostri obiettivi con successo, è utile definire alcuni passaggi fondamentali :

  • DEDICARE DEL TEMPO A SE STESSI

Ritagliarsi del tempo e dello spazio per sé non deve essere visto in come una forma di egoismo. Non si tratta di concentrarsi esclusivamente su se stessi, disinteressandosi totalmente degli altri e anteponendo il proprio benessere a tutto: si tratta invece di un sano egoismo che apporta positività su di noi e conseguentemente su chi ci sta attorno. Questo atteggiamento ci aiuterà a liberare la mente dalle troppe responsabilità e preoccupazioni quotidiane riuscendo così a creare quel silenzio interiore che serve ad ascoltare i segnali che il  nostro corpo ci invia e a prendersene cura.

Questa nuova tendenza viene chiamata “Reward and Indulge” e suggerisce uno stile di vita che fa della gratificazione personale e della concessione di momenti per curare i propri interessi, la nuova via per rinascere ed avere più successo. È necessario riuscire a ritagliarsi del tempo per sé prendendosi una pausa, senza avere per questo sensi di colpa.

My purpose for this 2019 is based on personal growth, focusing on the small or big target that may make me happier. Essential will be to believe strongly and put a good dose of energy, as if our goal had already been achieved; only by having full confidence in our projects personal growth can be achieved.
 
In general, to make our targets realized successfully there are three steps
  • GIVE TIME TO OURSELVES
Cut out time and space for ourselves must not be viewed in a negative way, as a form of selfishness. It’s not an exclusive focus on oneself, totally disinterested in others, putting one’s own well-being before any other aspect. Instead it is an healthy selfishness that brings positiveness on us and on others too. This will help us to free the mind of too many responsibilities, stress and daily worries to be able to listen to the signals of our body and take care of it by increasing the quality of our lives.
 
This new trend is called “Reward and Indulge” and suggests a lifestyle that makes personal gratification and the granting of moments to take care of one’s own interests the new way to be reborn and be more successful. It is necessary to be able to cut out time for oneself by taking a break, without feeling guilty about it.

img_2301

  • USCIRE DELLA “COMFORT ZONE”

Un’esistenza felice si costruisce attraverso il giusto equilibrio tra i momenti condivisi con le persone che amiamo, le nostre abitudini, le nostre certezze, (conosciuta come “comfort zone“) e dai momenti dedicati alla scoperta di noi stessi, degli altri e del mondo.

La “comfort zone” ci preserva dell’ansia, dallo stress, dalle paure, ed è tutto ciò che ci da sicurezza e controllo. È l’ambito in cui ci si sente protetti dai rischi. Questo concetto si avvicina al “Pregiudizio dello Status Quo” come tipico modello comportamentale verso tutto quello che appare certo, stabile, duraturo. Tante sono le situazioni, oggetti o persone che possono rappresentare la nostra “comfort zone”: un genitore o un fratello, un amico del cuore, il nostro compagno di vita, il nostro animale domestico, l’angolo preferito della nostra casa, il luogo dove siamo cresciuti, il nostro diario… Ma non è immaginabile di programmare e controllare tutto quello che accadrà. Non bisogna permettere alla “comfort zone” di soffocarci ogni giorno lentamente vivendo un’esistenza ripetitiva senza stimoli con quella sensazione di sprecare le giornate. La routine è rassicurante, ma evitare nuove sensazioni limita la nostra crescita personale e la possibilità d’imparare.

È indispensabile uscire della “comfort zone” per sperimentare e anche sbagliare.  Bisogna essere in grado di affrontare le proprie ansie, le proprie preoccupazioni e di superarle senza trascurare le opportunità che la vita ci pone tutti i giorni per migliorare.

La maggior parte degli impedimenti al cambiamento risiedono nell’atteggiamento mentale, rappresentano un lavoro molto faticoso per la nostra mente rischiando così di limitare le nostre esperienze. Al contrario le “novità”, le situazioni inconsuete ed inusuali, creano nuovi percorsi e procedure.

La vita inizia alla fine della “comfort zone“. (Neale Donald Walsch)

  • EXITING THE “COMFORT ZONE
An happy existence is built through the right balance between the moments surrounded by the people we love, our habits, our certainties, (known as “comfort zone”) and moments dedicated to the discovery of ourselves, others and the world .
 
The “comfort zone” preserves us from anxiety, stress, fears, and it is all that gives us security and control. It is the area in which one feels protected from risks. This concept approaches the “Prejudice of Status Quo” as a typical behavioral model towards everything that appears certain, stable, lasting. There are many situations, objects or people that can represent our “comfort zone”: a parent or a brother, a friend of the heart, our life partner, our pet, the favorite corner of our house, the place where we grew up, our diary … But it is not possible to plan and control everything that will happen. We must not allow the “comfort zone” to suffocate us every day slowly by living a repetitive existence without motivation with that feeling of wasting the days. The routine is reassuring but avoiding new feelings limits our personal growth and the possibility of learning.
 
It is essential to go out from the “comfort zone” to experiment and even to make mistakes. Anxieties and concerns must be able to face and overcome them without losing the opportunities that life puts us to improve.
 
Most of the limits to change lies on the mentality, they represent a very hard work for our mind, thus risking to limit our experiences. On the contrary, “news”, unusual and rare situations create new paths and procedures.
 
“Life begins at the end of the ‘comfort zone’.” (Neale Donald Walsch)

img_2304

  • STIPULARE UN PROGRAMMA

Quando non abbiamo un programma di azione andiamo  avanti senza una precisa direzione. Un programma di sviluppo personale delinea il percorso da seguire per raggiungere gli obiettivi prefissati e ce li ricorda quando è necessario. Un buon piano riduce le possibilità di perdersi lungo il tragitto aiutandoci a decidere cosa vogliamo ottenere – e in che modo possiamo riuscirci – considerando le proprie capacità, possibilità, qualità innate e punti di forza per tirare fuori il meglio di noi aumentando la  fiducia in se stessi. Non bisogna lasciare che il nostro destino sia il risultato di una combinazione di coincidenze e fortuna. Stabilire una meta aumenta le possibilità di successo.

La pianificazione porta il futuro nel presente perché tu possa fare adesso qualcosa in merito”. (Alan Lakein)

I principali elementi che ci aiuteranno a raggiungere più facilmente i nostri obiettivi:

  • Essere positivi ed ottimisti: questo deve essere il motore che muove le nostre azioni.
  • Tenere un diario dove registrare i progressi per mantenere la motivazione.
  • Essere persistenti e non lasciare che le critiche o gli ostacoli ci scoraggino.
  • Assumere qualche rischio, provare soluzioni diverse, essere aperti ad imparare.
  • Affrontare gli obiettivi frazionandoli in piccoli step per semplificare la loro realizzazione.

 

  • MAKE A PROGRAM

When we don’t have an action program we move on without a specific direction. A personal development program outlines the way to follow to reach the goals and reminds them when necessary. A good plan reduces the chances of getting lost along the way helping us to decide what we want to achieve, and how we can do it considering our skills, possibilities, innate qualities and strengths, to bring out the best in us by increasing our confidence. We must not let our destiny be the result of a combination of coincidences and fortune. Establishing a goal increases the chances of success.

 
“Planning brings the future into the present so you can do something about it now.” (Alan Lakein)
The main elements that will help us to reach our goals more easily:
 
– Be positive and optimistic: this must be the engine that drives our actions.
– Write a diary where to note progress to keep motivation.
– Be persistent and do not let criticism or obstacles discourage us.
– Take some risks, try different solutions, be open to learning.
– Facing the objectives by splitting them into small steps will simplify the success of completing them.

img_2302

Il processo di crescita personale comporta una rivoluzione mentale, richiede capacità di evolvere, di rendere ogni giorno un’occasione nuova per mettersi alla prova, di lasciarsi stupire dall’imprevisto. Credere che il nuovo anno possa portare un nuovo inizio è il primo passo per  realizzarlo.

Buon anno di crescita a tutti !!!

The process of personal growth involves a mental revolution, requires the ability to evolve, make every day a new opportunity to put us to the test, let us be amazed. To believe that the new year can bring a new beginning is the first step to see it realized.
 
Happy new year to everyone!!!

 

 

 

 

8 pensieri riguardo “UNA NUOVA PROSPETTIVA PER IL NUOVO ANNO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...